Roberto Baggio piange la morte di Maradona

"Buon viaggio Diego e non dimenticarti di portare il pallone nel viaggio della luce tranquilla dell'eternità".

Il mondo dello sport è ancora sotto choc per la morte a 60 anni di Diego Armando Maradona.

Tra i tanti messaggi di cordoglio è arrivato, tramite l’Ansa, anche quello di un altro mito come Roberto Baggio, uno che parla ormai raramente ma in questo caso ha voluto esprimere le sue emozioni.

“La vita di ognuno di noi è come una tela. Che cosa possiamo dipingerci sopra? Diego Armando Maradona ha dipinto grande calcio. Così come al Louvre possiamo ammirare nei secoli la Gioconda di Leonardo, le generazioni future ammireranno quanto Diego ha saputo dipingere con il suo calcio. Questo rimarrà nei secoli a venire e questo determina la grandezza di un uomo. Ricordo ancora la semifinale del mondiale del 1990, così come le molte volte che l’ho incontrato in campo.

Buon viaggio Diego e non dimenticarti di portare il pallone nel viaggio della luce tranquilla dell’eternità”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il San Paolo lascia il posto a Diego Armando Maradona

Inter ko, per i tifosi i colpevoli sono due

Leggi anche
Contents.media