Andrea Pirlo evidenzia il punto debole della Juventus

"Se non stiamo collegati per 95 minuti, le partite si complicano" ha detto il tecnico bianconero.

Alla vigilia della sfida contro l’Atalanta Andrea Pirlo ha voluto evidenziare un punto debole della sua Juventus: “La concentrazione viene a mancare in certi momenti. Se non stiamo collegati per 95 minuti, le partite si complicano. Bisogna lavorare su questo”.

Nonostante il clima non serenissimo in casa degli orobici, Pirlo non si fida: “Sarà una gara difficile con una squadra molto forte. Una realtà da diversi anni, lo vediamo sia in campo italiano sia in campo europeo. Sarà una gara tosta per il loro atteggiamento, dovremo affrontarla come una top squadra”.

Dribblata invece la domanda sul Porto: “Abbiamo grande rispetto del Porto, dovremo affrontarlo nella maniera giusta. Ma c’è tempo, dobbiamo pensare al campionato”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mick Schumacher parte con il piede giusto

Vettel commosso per il regalo della Ferrari

Leggi anche
Contents.media