Mercato Inter: Eriksen a Parigi, Paredes a Milano

Scambio di prestiti in vista. La soluzione piacerebbe al danese.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il futuro di Eriksen potrebbe essere in Ligue 1. L’ex Tottenham, come è noto, non rientra più nei piani della società nerazzurra e, in particolare, dei progetti del tecnico Conte. Le parole di Marotta sono state chiare.

Il suo futuro non sarà nerazzurro.

La soluzione migliore, per questioni prettamente fiscali, sarebbe cederlo in prestito sino a giugno e poi pensare ad una cessione a titolo definitivo. Da qui la possibilità di uno scambio di prestiti con il PSG del nuovo allenatore Pochettino.

L’Inter cederebbe Eriksen al PSG in cambio di Paredes, centrocampista classe 1994 che conosce benissimo il calcio italiano, visti i suoi precedenti con le casacche di Chievo, Empoli e soprattutto Roma.

Eriksen gradirebbe la soluzione PSG. Il danese ha voglia di giocare con continuità e a Parigi, con Pochettino alla guida, non avrebbe problemi a conquistarsi un posto da titolare, visti i trascorsi comuni al Tottenham. Da capire ora le prossime mosse dei due club coinvolti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Lorenzo contro Dovizioso: “È sempre stato invidioso”

Zlatan Ibrahimovic, del rinnovo con il Milan ne parla Gazidis

Leggi anche
Contents.media