Haaland a sorpresa su un “nostro” difensore: “Tra i migliori al mondo”

L'attaccante del Borussia Dortmund, tra i "nomi nuovi" del grande calcio, promuove un protagonista della Serie A.

I suoi numeri hanno già lasciato il mondo di stucco, rendendolo forse la più grande sensazione del calcio contemporaneo ad appena 20 anni d’età. Erling Haaland continua infatti a stupire con la sua sensazionale capacità di andare in gol (ha segnato più di una rete a partita sia con il Salisburgo che con la sua nazionale, oltre che con il suo attuale club, il Borussia Dortmund).

Eppure il prodigio norvegese ha una personale classifica degli avversari con cui maggiormente si trova a disagio. E tra loro compare anche il nome di un protagonista della Serie A.

A rivelarlo è stato lui stesso, nel corso di un’intervista al quotidiano norvegese ‘VG’. “A mio giudizio, i tre migliori difensori centrali del mondo sono Sergio Ramos, Van Dijk e Koulibaly. Ognuno di loro vanta grandi qualità a livello sia fisico che di intelligenza in campo”, ha infatti rivelato Haaland.

Una manifestazione importantissima di stima per Kalidou Koulibaly, il forte senegalese del Napoli che è stato messo sullo stesso piano di due dei colleghi più vincenti e celebrati delle ultime generazioni (oltre che caratterizzati da bacheche piene di trofei). Che però secondo l’attaccante più temuto del momento non valgono meno del vicecapitano della squadra partenopea.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Fognini: “Sinner al top? Più facile senza i tre grandi”

Coronavirus, l’esempio del Belgio: sanzioni per chi esulta troppo

Leggi anche
Contents.media