Roma, Mkhitaryan: “Il derby sarà una battaglia”

"Non mi piace guardare partite vecchie, ho sentito parlarne i compagni, ma non servono parole per spiegarlo a un calciatore".

Henrikh Mkhitaryan è pronto a vivere il suo primo derby di Roma. “Non mi piace guardare partite vecchie, ho sentito parlarne i compagni, ma non servono parole per spiegarlo a un calciatore. Siamo pronti per una battaglia”, ha dichiarato a La Repubblica

L’armeno ex Manchester United è ormai uno dei protagonisti assoluti della squadra giallorossa e l’obiettivo è blindarlo.

“Non c’è stato tempo di parlare del rinnovo, in pochi giorni abbiamo avuto l’Inter e ora la Lazio. Presto però ne parleremo. Venire qui era un possibilità per dimostrare di poter ancora giocare bene. La Roma ha creduto in me, si vede da come gioco che qui sono felice, no? I Friedkin sono sempre vicino alla squadra, ma il fatto che Pallotta non ci fosse mai non deve essere un alibi.

Dobbiamo essere pronti ai cambiamenti, che sia il modulo o il cambi di società”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La storia di Marco Pantani: dalla gloria in sella alla misteriosa morte

Gomez, l’Atalanta ha deciso: no a Inter e Juventus

Leggi anche
Contents.media