Paulo Sousa: “Cristiano Ronaldo e la Juventus hanno lo stesso DNA”

"Un leader così in uno spogliatoio di un club di questa cultura, ti porta alla vittoria" ha dichiarato.

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport Paulo Sousa ha parlato di Cristiano Ronaldo: “Quello con la Juve è un matrimonio straordinario. Entrambe le parti hanno lo stesso DNA: vincere, accumulare titoli e record. Un leader così in uno spogliatoio di un club di questa cultura, ti porta alla vittoria”.

I bianconeri sfideranno l’Inter domenica sera: “Da allenatore mi interessa ogni partita per cogliere spunti. L’Inter ha un’identità chiara e nota. Mi aspetto qualche giocata decisiva, non solo di Lukaku. Sono più curioso di vedere come si comporterà la Juve, che ha iniziato un ciclo con Pirlo, anche per dare continuità a squadra e gioco”.

Sulle critiche ad Antonio Conte: “I risultati parlano per lui. Ogni allenatore poi ha le sue idee.

L’importante è trasmetterle ai giocatori con la formula giusta per esaltarne il talento e vincere. Con Antonio l’Inter ha fatto una scelta di continuità di investimenti e di squadra, per crescere. È normale puntare allo scudetto, poi per vincere servono certi ingredienti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Milan: il giorno del giudizio per Mandzukic

Arriva il comunicato dell’Alpine sul ruolo di Davide Brivio

Leggi anche
Contents.media