Juventus, la chiave per Scamacca è in una palla di vetro

Il presidente del Genoa: "Che se ne parli sono contento".

A margine dell’Assemblea di Lega Enrico Preziosi ha parlato di Gianluca Scamacca. Il giocatore è di proprietà del Sassuolo ma in prestito al Genoa e la Juventus vorrebbe portarlo a Torino come vice-Morata. Il club neroverde vorrebbe cederlo a titolo definitivo, Paratici spinge per un prestito oneroso di 18 mesi con obbligo di riscatto condizionato dal numero di presenze del classe 1999.

“Che se ne parli son contento, è un giocatore nostro che resta con noi e quindi il problema non esiste. Resterà anche dopo la fine del mercato? Se mi date una palla di vetro magari vi rispondo, ma non ce l’ho” ha detto Preziosi. Intanto però il Grifone ha già messo gli occhi su Lammers come sostituto di Scamacca: “È un giocatore che ci piace, sicuramente ne abbiamo già parlato però poi ci sono le sorprese e spero che si possa arrivare prima o poi a qualcosa che faccia piacere al nostro allenatore”.

Conclusione su Shomurodov, altro profilo che sembrava essere entrato nel mirino dei campioni d’Italia: “Lo voglio tenere, un giocatore del genere appena arrivato, di cosa stiamo parlando. La Juve ce lo ha chiesto? Assolutamente no, assolutamente no, ma poi non vengo a parlare di mercato nella posizione in cui siamo. Vogliamo solo rafforzarci”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter, Marotta in dribbling sul mercato

Christian Eriksen è sempre più un problema per l’Inter

Leggi anche
Contents.media