Fikayo Tomori si presenta al popolo milanista

"E' un grande onore per me essere qui".

Ai microfoni di Milan TV Fikayo Tomori si è presentato: “Ho scelto di venire al Milan perché è una squadra dalla grande storia, con grandi giocatori. Ovviamente adesso la squadra è in un buon momento ed è un’opportunità a cui non potevo dire di no.

Per me è un grande onore essere qui”.

“Quando mi hanno chiamato la prima volta, sono rimasto … non voglio dire confuso, però un po’ sorpreso. Poi ho parlato con Paolo Maldini, il miglior difensore nella storia del calcio, mi ha chiesto di venire qui. Da lì ho capito che qui è dove volevo essere, dove volevo venire a giocare. Anche per imparare da lui. Ora sono molto felice di essere qui”.

“Ho parlato con il mister, nei giorni scorsi, era molto felice del mio arrivo: ovviamente anche io lo sono, e lui mi ha dato la motivazione per giocare e dare il massimo.

Non ho ancora parlato con nessuno dei miei nuovi compagni, ma ho parlato con alcuni che hanno già giocato qui o con squadre italiane. E da tutti coloro con cui ho parlato, ho sentito solo ottime cose sul Milan. Ma oltre a questo, per me c’era solo il Milan” ha concluso Tomori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Valentino Rossi, il padre di Lorenzo apre: “Non dubito di lui”

La sconfitta con l’Inter ha ricompattato la Juventus

Leggi anche
Contents.media