Riccardo Ferri innamorato dell’Inter

"Per me l'Inter è stata una scuola di vita, un sentimento forte che ho maturato anno dopo anno" ha raccontato.

Riccardo Ferri, ai microfoni di Radio nerazzurra, ha parlato del suo innamoramento per l’Inter.

“Per me l’Inter è stata una scuola di vita, un sentimento forte che ho maturato anno dopo anno. E ti innamori chiaramente assaporando anche le difficoltà e non solo le gioie – ha detto l’ex difensore -.

Per me l’Inter è un qualcosa che mi sta appiccicato addosso tutti i giorni, non solo durante le partite, durante il campionato. É un qualcosa che sento dentro, i miei figli lo sanno e ho cercato di trasmettere anche loro questo amore. E descriverlo, a volte, diventa anche difficile. Però è come quando ti innamori, anche quando poi ti allontani da questa persona, il pensiero è sempre rivolto a quella persona. E l’Inter per me è così: ogni qualvolta che sento una persona, ascolto in radio, vedo un’immagine o anche dei dibattiti sul calcio mi viene in mente l’Inter.

Mi viene in mente questa grande passione che ho nei confronti di una squadra, di una società e di un ambiente che mi ha dato tantissimo. Qui metterei dentro anche la tifoseria che nei miei confronti si è sempre comportata in maniera corretta e molto carina”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La sentenza di Joan Mir su Marc Marquez

Molin chiarisce: “Non sono un mago”

Leggi anche
Contents.media