Juventus-Inter, Cairo smonta il caso: “Si vede anche di peggio”

Il presidente del Torino torna sul pesante screzio tra Conte e Agnelli, a suo giudizio ingigantito rispetto al suo reale peso.

La lite tra Antonio Conte e Andrea Agnelli al termine della semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Inter è stato uno dei temi più caldi della settimana. Eppure c’è chi in queste ore ha provato a sminuire il tutto, ritenendolo un episodio come tanti e sostanzialmente da archiviare.

È Urbano Cairo, che è tornato sui fatti dell’Allianz Stadium uscendo dall’assemblea di Lega.

“Oggi ho visto sia Agnelli che Marotta, mi sono sembrati entrambi tranquilli. Non ho percepito nessun tipo di tensione. Le cose che succedono durante il corso di una partita derivano dall’adrenalina, che quando si gioca va a mille”, ha tagliato corto il presidente del Torino.

In altre parole, secondo Cairo si sta addirittura ricamando troppo sullo scontro tra Conte e la Juventus: “Sono cose che succedono, anche in altri campionati.

Anzi, altrove succede anche di peggio. Durante una partita possono capitare situazioni del genere, non penso proprio che sia giusto parlare di danno all’immagine della Serie A”.

Quindi il tema centrale della riunione, quello dei diritti tv. Così Cairo: “Le offerte sono state presentate, ora ci dobbiamo ragionare. Ma dobbiamo anche ragionare sul tema dei fondi, che è caro a tante società”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milan: Raiola zittisce tutti sul futuro di Donnarumma e Ibrahimovic

Mercato Udinese: nuova pretendente per De Paul

Leggi anche
Contents.media