Andrij Shevchenko: “Non avevo dubbi sul Milan”

"Sta facendo un grandissimo campionato e deve mantenere grandi ambizioni".

Raggiunto dai microfoni della Gazzetta dello Sport, Andrij Shevchenko ha analizzato così il Milan: “Dirigenza, proprietà, allenatore, giocatori: c’è un bel progetto e sono tutti uniti. Ma non avevo dubbi che con il tempo i risultati sarebbero arrivati, il disegno era chiaro.

Il Milan sta facendo un grandissimo campionato e deve mantenere grandi ambizioni”.

Sulla possibile qualificazione in Europa League: “Ci sono buone possibilità, la squadra mi pare umile e concentrata. Comunque vada, e nessuno ha la palla di cristallo per prevedere il futuro, bisogna riconoscere che il Milan ha giocato a testa alta. Si è guadagnato complimenti dai media inglesi e non è un risultato da poco: il Milan dei giovani ha giocato da grande squadra.

Credo che in Europa tutti si aspettino dal Milan questo atteggiamento propositivo, questa personalità. È bello vedere che il Milan è tornato”.

Ultime parole sul possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic in nazionale: “Se ritorna è un bene per la Svezia e per tutto il calcio europeo. Per uno come Ibrahimovic, se sta bene ed è motivato, il posto si trova sempre. E giustamente”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Niente Juventus, Marcelo se ne va in MLS

Mercato Lazio, fari puntati in casa Inter

Leggi anche
Contents.media