Mercato Lazio, fari puntati in casa Inter

Il club biancoceleste vuole puntellare il reparto difensivo.

Dopo l’acquisto di Musacchio la Lazio vuole piazzare un altro colpo per il reparto difensivo: Andrea Ranocchia. Il centrale nerazzurro ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e non ci sono stati colloqui per il rinnovo (anche a causa della delicata situazione di Suning).

Ad aumentare le possibilità di un approdo nella Capitale del classe 1998 c’è il procuratore, Tullio Tinti, che gestisce anche gli affari di Simone Inzaghi.

L’ostacolo più grande è l’ingaggio: Ranocchia guadagna 1,8 milioni di euro netti a Milano ma Lotito non ha intenzione di sborsare una cifra simile, per questo sarà determinante la volontà del difensore, che è convinto di poter dire ancora la sua nel nostro campionato e in una squadra che lotta per arrivare in Champions League.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Andrij Shevchenko: “Non avevo dubbi sul Milan”

Lewis Hamilton, nessuna preoccupazione sulla Mercedes W12

Leggi anche
Contents.media