Qualificazioni ai Mondiali 2022: come funziona e il regolamento

Nei primi Mondiali d'inverno, 31 squadre si giocano l'accesso alla fase finale del campionato del mondo di Qatar 2022.

Come di consueto, saranno 32 le squadre partecipanti ai Mondiali di Qatar 2022, di cui 31 vi accederanno tramite qualificazioni: come funziona?

Qualificazioni Mondiali 2022: come funziona

I Mondiali di Qatar 2022 saranno i primi nella storia dei Mondiali a disputarsi in inverno, considerando le elevate temperature del Paese ospitante.

I posti disponibili, quindi, sono 31 e saranno spartiti tra nazionali dei vari continenti secondo il canonico format.

mondiali qatar

Europa: 13 nazionali

Sono 55 le nazionali in gioco nel continente europeo e solo 13 posti liberi.

Le squadre sono divise in 5 gironi da sei e 5 gironi da cinque squadre. Ovviamente, le prime classificate dei dieci gruppi saranno automaticamente qualificate a Qatar 2022. Gli altri tre posti, invece, saranno assegnati tramite dei Playoff tra tutte le seconde classificate e due squadre tra quelle della Nations League. Le dodici squadre saranno dunque divise in tre gruppi da 4 team, e le vincitrici strapperanno il pass per i Mondiali.

italia calcio

Africa: 5 nazionali

Diversa la programmazione del CAF, il round di qualificazione del continente africano. Le 28 squadre con il ranking più basso si sono affrontate nel luglio del 2019 e le vincenti sono passate alla fase a gironi. Le 40 compagini rimanenti sono state divise in 10 gironi, dai quali usciranno solamente le prime classificate. I 10 team si affronteranno nella terza fase, composta da incontri diretti con andata e ritorno, e le 5 vincitrici prenderanno parte ai Mondiali.

Sud America e Asia: 4 o 5 nazionali

Se per quanto riguarda il Sud America, le 18 squadre si affrontano in un unico girone nel quale si qualificano le prime quattro squadre, per quanto riguarda l’Asia la situazione cambia.

Le 12 squadre con il peggior ranking si sfidano in partite dirette e le 6 vincitrici si qualificano al secondo round. Il secondo round si compone di 40 squadre divise in 8 gruppi da 5 squadre, da qui, le prime classificate e le quattro migliori seconde si qualificano al terzo round. Queste 12 squadre vengono successivamente divise in due gruppi da 6 squadre, dai quali si quali si qualificano le prime due; mentre le terze vanno al quarto round. La particolarità di quest’anno è che anche l’Australia parteciperà al girone di qualificazione asiatico.

La vincitrice del quarto round disputerà il playoff intercontinentale contro la quinta classificata del girone sudamericano.

neymar jr

Centro America: 3 o 4 squadre

Le 5 squadre con il ranking più alto del Centro America sono già qualificate all’ultimo round di qualificazione. Le trenta squadre posizionate a partire dal sesto posto del ranking sono suddivise in sei gironi da cinque squadre. Le prime classificate di ogni girone si sfidano in un turno a eliminazione diretta con partite di andata e ritorno e le tre vincitrici avanzano al turno finale. Qui incontreranno le 5 migliori squadre in un unico girone che premierà le prime 3 con l’accesso diretto ai Mondiali. La quarta classificata, invece, disputerà il playoff intercontinentale con la prima classificata del girone oceanico.

Leggi anche: Qualificazioni ai Mondiali 2022: il calendario dell’Italia

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’Inter ha cambiato logo

Dublin Arena, la storia dello stadio irlandese: dal 1872 a oggi

Leggi anche
Contents.media