Duvan Zapata: “L’Inter non è la più forte”

"Non sempre i risultati rispecchiano i meriti" ha detto il bomber dell'Atalanta.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Duvan Zapata ha parlato anche dell’Inter: “Quando li abbiamo affrontati non ho avuto l’impressione che fossero la squadra più forte del campionato. Hanno vinto, ma ci hanno sofferto, come tutte le volte che ci hanno affrontato.

Poi non sempre i risultati rispecchiano i meriti. Io credo che l’Inter sia prima perché ha avuto più tempo per lavorare sui dettagli, dopo essere stata eliminata in Europa”.

Nella sfida contro il Milan, Zlatan Ibrahimovic gli disse che aveva più gol lui che presenze il colombiano: “Cose di campo. Nei giorni seguenti circolò un audio che attribuirono a me, dove si parlava di rigori per il Milan. Non ero io, ma i tifosi rossoneri mi riempirono di insulti.

Pensare che io non ho nemmeno risposto a Ibrahimovic: stavo vincendo 3-0, perché mettersi a litigare?”.

Zapata non ha mai nascosto il suo interesse per la Premier League, campionato dove ha diversi estimatori: “Nel calcio mai dire mai. Da ragazzo in Colombia il campionato inglese era il più trasmesso, io tifavo Arsenal e mi svegliavo presto il weekend per vedere le partite in tv”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juventus, asse con il Lione

NBA Top Shot, investe anche Michael Jordan

Leggi anche
Contents.media