Inter, Marotta: “Il Covid? Un’esperienza che segna”

L'amministratore delegato nerazzurro torna sul periodo trascorso in ospedale, dopo aver contratto il Covid-19.

E’ un Beppe Marotta sorridente quello che ha parlato a i microfoni di Dazn a margine della sfida dell’Inter con il Sassuolo, vinta dai nerazzurri per 2-1. L’amministratore delegato della società meneghina ha parlato a cuore aperto della sua esperienza con il Covid, che lo ha costretto nel mese di marzo a un periodo di ricovero in ospedale.

“Sono in ripresa – ha affermato -, ma è stata un’esperienza dura dal punto di vista della salute. Ho potuto sperimentare la competenza del personale sanitario. Il Covid è un’esperienza difficile, che ti segna e che ti insegna. Ma la società mi ha seguito sempre in questo periodo, non posso che essere felice per questo”.

Ritrovare giocatori e allenatore alla Pinetina, dopo il periodo di isolamento, è stato particolarmente esaltante per il dirigente nerazzurro, anche perché nel frattempo l’Inter è scappata via in classifica alle avversarie: “Ho fatto i complimenti a tutti” ha confermato.

Sui risultati sul campo, ha poi aggiunto: “Conte si è dimostrato un grande allenatore, un leader. Stiamo facendo la lepre che scappa, ma dobbiamo continuare così”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è John McPhee, il pilota del SIC Racing Team

Mercato Milan: Mandzukic punta al rinnovo

Leggi anche
Contents.media