Zaniolo, il padre: “Nicolò è distrutto”

"Ha lo stesso umore di quando si è infortunato, ha una voglia incontenibile di tornare in campo".

Nicolò Zaniolo non parteciperà agli Europei. Il percorso di recupero dall’infortunio è stato rallentato dal Covid, che ha compromesso irrimediabilmente la convocazione in Nazionale. Alla Gazzetta dello Sport il papà del talento della Roma, Igor, ha dichiarato: “Ieri era distrutto come umore sembrava di essere tornati ai giorni in cui si era infortunato alle ginocchia”.

“Ora piano piano comincia a stare meglio, anche se dentro di sé ha una voglia incontenibile di giocare. Vorrà dire che, quando arriverà la “green card” disputerà le finali Primavera. Altrimenti è come se si corresse con una moto con una gomma gonfia e l’altra meno”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chris Paul, la Secret Stuff “rubata” a Space Jam

Pioli: “Conta solo la partita di domani”