Cristiano Ronaldo e la maglia gettata via: Pirlo chiarisce

Social scatenati per il gesto di CR7 alla fine di Juventus-Genoa, ma il tecnico prova a contenere la polemica.

La maglia gettata via alla fine di Juventus-Genoa da parte di Cristiano Ronaldo ha scatenato la reazione degli appassionati, soprattutto sui social network, con numerose critiche indirizzate al campione portoghese.

Andrea Pirlo, a margine della vittoria per 3-1 dei bianconeri, ha però provato a smorzare i toni in conferenza stampa: “Cristiano era arrabbiato perché non è riuscito a fare gol – ha detto il tecnico -, è normale che un giocatore del suo calibro voglia sempre migliorare.

Abbiamo avuto situazioni in cui potevano sfruttare meglio certe occasioni di gioco. Normale che quando uno vuole sempre migliorarsi poi si arrabbi”.

“Una multa? Ma no, non penso proprio. Finita la partita Cristiano era arrabbiato, come capita a tanti giocatori. Può succedere di avere momenti di nervosismo e non credo proprio che verrà multato dalla società” ha poi concluso il tecnico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Daniel Ricciardo: “Mi allontanerò dalla Formula 1”

Pelè: “Io e Maradona scherzavamo sempre”

Leggi anche
Contents.media