Europei, secondo sì del Governo alla Figc: Gravina entusiasta

Via libera dell'esecutivo allo studio di un protocollo che consenta ai tifosi di occupare il 25% dei seggiolini sugli spalti dell'Olimpico.

“L’Italia e Roma ci sono”. Gabriele Gravina, parlando all’Ansa, ha confermato che nella giornata di venerdì è arrivato un nuovo via libera da parte del Governo italiano alla richiesta della Figc (su pressione dell’Uefa) di giocare le partite di Euro 2020 in programma all’Olimpico di Roma con almeno il 25% dei tifosi sugli spalti.

Si procederà ora alla stesura di un protocollo che regoli la presenza degli spettatori.

“L’ok da parte del Governo alla presenza di pubblico nelle gare di Roma per Euro 2020 rappresenta una splendida notizia – ha detto Gravina -. Il messaggio che l’esecutivo manda al Paese è di grande fiducia, l’Italia dimostra di avere coraggio”.

“Desidero ringraziare – ha poi affermato il numero uno del pallone italiano – il presidente Draghi e il suo Governo, il ministro della Salute, Speranza, ma soprattutto la sottosegretaria Vezzali che ha subito manifestato il suo pieno sostegno alla realizzazione di questo grande evento e che in pochi giorni ha dimostrato qualità e determinazione nello sbloccare un dossier tanto importante”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Valentino Rossi è determinato e punta il Gp di Portogallo

Leao: “Non importa il ruolo, voglio la Champions”

Leggi anche
Contents.media