Cottarelli stronca la Superlega

"E' una cosa elitaria che è contro la concorrenza" ha osservato.

Come era prevedibile c’è stata una pioggia di commenti dopo il varo della Superlega. E’ arrivato anche quello di Carlo Cottarelli, che è stato in onda su Radio 105 all’interno di “105 Friends”, il programma di Tony Severo e Rosario Pellecchia.

“Mi sembra una cosa da matti che a livello economico crea una gran confusione nel settore. Questo è negare l’effetto della concorrenza. Ci sono questi club che vogliono crearsi la loro Lega. E’ una cosa elitaria che è contro la concorrenza che ci dovrebbe essere in tutti i settori compreso nell’economia e nel calcio” ha sottolineato l’economista, perentorio nell’esprimere il proprio pensiero.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il patrimonio di Pallotta, quanto guadagna l’ex presidente giallorosso?

Chiesa, nessuna lesione muscolare

Leggi anche
Contents.media