Come la Superlega Europea potrebbe influire sulla Serie A

La nascita della Superlega Europea potrebbe portare una rivoluzione significativa nel campionato di Serie A: dalla Coppa Italia al numero di squadre.

Il campionato di Serie A potrebbe subire numerose variazioni in seguito alla nascita della nuova Superlega Europea. Il calendario del campionato italiano (e dei maggiori campionati europei), infatti, rischia di essere fortemente rivoluzionato dal nuovo format.

Superlega Europea: come può cambiare la Serie A

L’ingresso della Superlega Europea nel mondo del calcio comporterebbe una rivoluzione decisamente significativa nella formulazione del campionato di Serie A. Il calendario del campionato italiano, infatti, potrebbe subire delle grandi variazioni, ma la rivoluzione non si ferma qui. Il rischio più concreto è quello della possibile abolizione o trasformazione (riducendo il numero di squadre partecipanti) della Coppa Italia.

Se pensate che sia finita qui vi sbagliate di grosso. Considerando il già fitto calendario settimanale che vede impiegate le squadre italiane, vien da sé capire che inserire un altro impegno infrasettimanale sarebbe impensabile.

Tra le possibilità ci sarebbe anche quella di ridurre il numero di squadre partecipanti al campionato di Serie A da 20 a 18 squadre.

Alcune indiscrezioni lasciano trapelare la possibilità di vedere l’esclusione dei tre club che hanno aderito alla Superlega, Juventus, Inter e Milan. Voci che “lasciano il tempo che trovano” che non hanno ancora fondamenta stabili, soprattutto perché i tre club sopracitati sono i tre più tifati dalla popolazione italiana.

serie a superlega europea

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’Inter torna con forza su Emerson Palmieri

Tour of the Alps, buon sesto posto per Battaglin

Leggi anche
Contents.media