Mercato Juventus: CR7-Real Madrid, Perez non ci sente

Il futuro del portoghese è avvolto nel mistero, nonostante ancora un anno di contratto con i bianconeri.

La Juventus è concentrata sulla volata Champions League, sempre più accesa ma pensa anche all’estate e a come migliorare la propria rosa. Si continua a parlare del futuro di Cristiano Ronaldo, legato alla Juventus ancora da un anno di contratto (a 31 milioni di euro netti).

C’è chi parla di un suo possibile ritorno al Real Madrid. Zidane, tecnico dei blancos, ne sarebbe felice (i due hanno un eccellente rapporto) ma il presidente Perez non sembra essere della stessa idea. La sua volontà sarebbe quella di guardare avanti e non indietro.

CR7 è stato accostato anche al Manchester United, altra squadra con cui ha giocato in passato (dal 2003 al 2009). Anche in questo caso, la trattativa non sarebbe affatto semplice, soprattutto per le implicazioni economiche.

Molte voci ma, per il momento, nulla di concreto. Chiaramente, pare improbabile che il cinque volte Pallone d’Oro possa restare a Torino nel caso in cui la Vecchia Signora non dovesse conquistare il pass per la prossima Champions League.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La F1 cambia, ecco le Sprint Race: la soddisfazione di Todt e Domenicali

Alex Zanardi, nuovi aggiornamenti dal figlio

Leggi anche
Contents.media