Pirlo: “La squadra sa di non poter più sbagliare”

"È un momento delicato e abbiamo bisogno di fare punti".

Alla vigilia dell’impegno contro l’Udinese, Andrea Pirlo ha dichiarato: “Ho parlato con la proprietà l’altro giorno quando è venuta e capita spesso perché non è la prima volta che viene in campo. abbiamo fatto una chiacchierata un po’ su tutto.

Sono tranquillo per quello che riguarda il mio lavoro. Sui possibili successori lo leggo da voi. Sono sereno e concentrato su quello che devo fare, non rimango influenzato da tutte queste voci. Sono talmente concentrato su quello che devo fare che non ho tempo di leggere i giornali”.

“La squadra sa che non può più sbagliare, mancano cinque partite e ci sono quindici punti in palio più la finale di Coppa Italia.

È un momento delicato e abbiamo bisogno di fare punti e di cercare di centrare l’obiettivo che è la Champions League e tutte le partite diventano importanti e siamo concentrati su quella di domani contro l’Udinese”.

“Ronaldo sta bene e si è allenato bene questa settimana. Lui è sereno e questa è una cosa molto positiva per noi e per il gruppo. Giocherà titolare con Dybala, perché Morata non sta benissimo e avuto un problemino al polpaccio e vedremo se riusciremo portarlo a Udine” ha concluso Pirlo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fonseca: “Infortuni decisivi, si è sbagliato qualcosa”

MotoGp: pole di Quartararo, tutti i tempi di Jerez

Leggi anche
Contents.media