Inter, Sanchez e Vecino ai saluti

Il club ha la necessità di abbassare il monte ingaggi.

Stando a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, Matias Vecino e Alexis Sanchez sarebbero ad un passo dall’addio all’Inter. Il club ha la necessità di abbassare il monte ingaggi e Marotta vuole partire da chi non è al centro del progetto.

Il cileno, dopo aver accusato qualche problema fisico di troppo, nelle ultime uscite ha ben figurato ma l’ingaggio da 7 milioni di euro netti (il terzo più alto della squadra dopo Lukaku ed Eriksen) è fuori budget. Per quanto riguarda l’uruguaiano, la rinascita di Eriksen e il ritorno di Sensi lo tagliano dalle strategie di Antonio Conte. Possibile un ritorno alla Fiorentina, da non escludere l’ipotesi Cagliari qualora Nandez dovesse accettare la corte della Roma di Josè Mourinho.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Jannik Sinner ci proverà con Rafa Nadal

Tortu non gareggerà a Savona

Leggi anche
Contents.media