Taglio degli stipendi, Lautaro: “Ne parleremo con il club”

"Mi è chiaro il momento che stiamo vivendo, siamo sereni".

Intervistato da Libero, Lautaro Martinez è intervenuto sulla questione del taglio degli stipendi. Pare infatti che Steven Zhang lunedì abbia chiesto alla squadra di rinunciare a due mensilità e al premio scudetto per alleggerire gli oneri finanziari che ha l’Inter.

“Mi è chiaro il momento che stiamo vivendo – ha dichiarato l’argentino – parleremo con la società e troveremo una soluzione. Dobbiamo capire tutti assieme. Arrabbiati? Macché. Veramente noi siamo molto sereni, siamo concentrati sul campo”.

Il rinnovo dell’attaccante è una questione delicata: la situazione non aiuta e il Real Madrid è al lavoro per formulare un’offerta concreta: “Stiamo lavorando con la proprietà, il mio procuratore parla con i dirigenti. L’accordo per il rinnovo si troverà.

Sono tranquillo, vivo giorno per giorno. E poi io sono troppo contento di essere qua, di far parte di questo progetto. Conte? Speriamo che rimanga, in questi due anni abbiamo tutti fatto dei grandi passi avanti. Lui mi piace, ma se anche va via io sono un giocatore dell’Inter e continuerò a lavorare per l’Inter”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Milan: c’è il piano per il rinnovo di Donnarumma

Luca Marini: “In Francia il meteo inciderà molto”

Leggi anche
Contents.media