Una formazione speciale per il Museo del Calcio

Una squadra speciale ha visitato il Museo del Calcio per il suo ventunesimo compleanno.

Mancano ormai meno di 24 ore al compleanno del Museo del Calcio, nato il 22 maggio 2000, dall’idea di Fino Fini.

Una squadra d’eccezione di ex Azzurri, impegnati nel corso UEFA B/A al Centro Tecnico Federale di Coverciano, ha visitato le nuove sale espositive.

La “formazione” era composta da Matri, Pazzini, Balzaretti, Vieri, Torrisi, Maccarone, Del Piero e Abate: tutta gente che ha dato del ‘tu’ al pallone.

La foto nella Sala delle Coppe ha “immortalato” la loro visita, in un luogo che raccoglie e custodisce i cimeli che, anche loro, hanno contribuito a conquistare.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La Unet e-work Busto Arsizio annuncia Sofia Monza

Che cos’è la toilet break nel mondo del tennis

Leggi anche
Contents.media