Fiorentina, frattura con Gattuso: il sostituto

L'esperienza dell'ex timoniere del Napoli potrebbe terminare ancor prima di essere iniziata.

Piuttosto clamoroso quanto sta accadendo in casa Fiorentina: le divergenze di mercato tra Gennaro Gattuso e la dirigenza (ad appena tre settimane dall’annuncio) potrebbero far saltare il tecnico, nonostante lo stesso abbia già firmato il contratto (che però non è ancora stato depositato) con il club.

Alla base dei dissapori ci sono soprattutto le vicende legate a Sergio Oliveira e Goncalo Guedes: i due calciatori, espressamente richiesti da Gattuso, hanno una valutazione eccessiva secondo Commisso, che dunque non è intenzionato a soddisfare Ringhio.

Per sostituirlo, il primo nome sulla lista di Joe Barone è quello di Rudi Garcia, timoniere della Roma dal 2013 al 2016 e reduce dall’esperienza al Lione, che era già stato accostato ai Viola.

Qualora con il francese non dovesse andare bene, la società punterebbe su uno tra Claudio Ranieri e Walter Mazzarri.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Inter: asta milionaria per Hakimi

Ufficiale: Gattuso non è più il tecnico della Fiorentina