Nainggolan aspetta le mosse di Inter e Cagliari

Il "Ninja" ha parlato in tv di quello che sarà il suo futuro per la prossima stagione.

Radja Nainggolan torna a parlare del suo futuro.

Il calciatore di proprietà dell’Inter, tornato dal prestito al Cagliari, ha parlato a Sky Sport dei suoi programmi per la prossima stagione.

“Ho 33 anni, vivo bene e sereno e non devo stravolgere la mia vita.

Io cerco sempre di dare il massimo ovunque io sia, se sarà a Cagliari cercherò di portarlo il più in alto possibile; se sarà all’Inter, allora proverò a giocarmi le mie chance”.

Non è mancata una battuta su Lukaku e il Belgio, avversari dell’Italia nei quarti di finale di Euro2020: “Lukaku è nato e cresciuto in Belgio. Conosco bene la sua storia e sua madre, a cui è molto legato. Se gli chiedi se è belga, ti dice di sì ma si sente anche straniero: si adatta ovunque, parla tantissime lingue, mi piace molto come ragazzo.

È cambiato molto, prima era giocherellone, invece ora è molto focalizzato sul calcio: ha cambiato mentalità, cosa che ad esempio io non ho mai fatto”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fabio Quartararo traccia un bilancio del suo Mondiale

Lutto nella musica italiana, stroncato da un malore improvviso

Leggi anche
Contents.media