Tv italiana e Rai in lutto, trovato morto in casa: “Tre Festival di Sanremo e Quelli che il Calcio”

Tv italiana e Rai in lutto, paolo Beldì trovato morto in casa: un'amica lo attendeva per vedere Belgio-Italia ma non vedendolo ha allertato i soccorsi

La Tv italiana e la Rai sono in lutto, Paolo Beldì è stato infatti trovato morto nella sua casa di Stresa e Beldì non solo era regista di punta della televisione di stato, ma soprattutto l’uomo dietro la cinepresa di “Quelli che il Calcio”, trasmissione iconica inaugurata da Fabio Fazio, che volle con sé Beldì anche sul palco dell’Ariston.

E di Sanremo Beldì ne aveva diretti tre, olre a “Mi manda Lubrano” ed ai programmi tv di Adriano Celentano. Beldì, prossimo a compiere 67 anni, è stato trovato morto in casa dopo che un’amica, non riuscendo a contattarlo, aveva dato l’allarme. La donna lo attendeva per guardare insieme la partita Belgio-Italia. Purtroppo i soccorsi hanno potuto solo constatare la morte del regista.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Infortunio Spinazzola, Gravina: “C’era silenzio tombale”

F1: GP Austria, Max Verstappen alza la guardia

Leggi anche
Contents.media