Spalletti blinda Koulibaly, lo United vira su Romagnoli

Con il riscatto di Tomori, il centrale rossonero potrebbe salutare.

Se nelle scorse settimane sembrava essere il Barcellona il club favorito per ingaggiare Alessio Romagnoli, nelle ultimissime ore sono salite le quotazioni del Manchester United.

I Red Devils speravano di riuscire a convincere il Napoli a cedere Kalidou Koulibaly, ma la prima offerta da 30 milioni di euro è stata nettamente rifiutata, e le parole pronunciate da Luciano Spalletti mercoledì sera non lasciano dubbi: “Per affrontare più competizioni nella stessa stagione e le difficoltà che possono succedere, bisogna avere un gruppo di 20 calciatori più tre portieri.

A volte una piccola difficoltà, un piccolo risultato fa la differenza per il raggiungimento di un traguardo. Datemi qualcosa a cui incatenarmi e lo faccio pur di tenere Koulibaly”.

Romagnoli è stato superato nelle gerarchie da Tomori, e potrebbe dunque decidere di continuare la sua carriera in Premier League, anche per non perdere il treno della Nazionale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Milan Skriniar risponde a Sandro Tonali

Galeone avvisa Allegri: “Questa Juve non mi convince”

Leggi anche
Contents.media