Xhaka si complica, la Roma individua due sostituti

L'Arsenal non ha alcuna intenzione di abbassare la sua richiesta.

La trattativa che avrebbe dovuto portare Xhaka alla Roma si è bloccata. I Gunners non si smuovono dalla richiesta di 25 milioni di euro, considerati eccessivi da Tiago Pinto che ne offre 18.

I giallorossi hanno dunque iniziato a sondare altri profili, tra cui quello di Teun Koopmeiners, giovane talento dell’AZ sul quale la Roma si era mossa in primavera che piace anche all’Atalanta.

Da non escludere anche l’ipotesi Zakaria: lo svizzero, classe 1996, viene valutato circa 30 milioni di euro e ha un contratto in scadenza nel giugno 2022. Economicamente molto complessa invece la pista Douglas Luiz, brasiliano di 23 anni dell’Aston Villa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arnautovic si presenta: “Il Bologna mi ha ridato la voglia di giocare”

Ronaldinho sulla Copa America: “Deluso per il Brasile ma felice per Messi”

Leggi anche
Contents.media