Napoli, Spalletti: “Insigne? Difficile pensare di rinunciare a lui”

L'allenatore toscano ha fiducia nella permanenza del capitano.

“E’ difficile pensare di rinunciare a uno come lui”. Così Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, sulle voci di mercato che coinvolgono Lorenzo Insigne, che ancora non ha rinnovato il contratto con i partenopei in scadenza nel 2022.

Dopo il successo in amichevole, per 4-0, contro il Pescara, Spalletti ha fornito la sua versione: “Sono fiducioso per il rinnovo di Lorenzo, è chiaro che per quest’anno ce l’avremo di sicuro.

Se non verrà qualcuno a prenderlo”.

Ma Spalletti non è solo concentrato, dal punto di vista del mercato, sul futuro di Insigne. “Le competizioni sono più di una, il livello di intensità non permette di esserci sempre. Abbiamo dei calciatori più forti dei nomi che fate voi – ha detto -. Sento parlare di calciatori che dovrebbero aiutare questa rosa, per me invece il massimo sarebbe mantenere questa rosa perché abbiamo calciatori più forti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Luca Marini si è sfogato al Red Bull Ring

Fabio Capello: “Sarà il campionato degli allenatori”

Leggi anche
Contents.media