Sorteggio Champions League 2021: le avversarie delle italiane

I sorteggi hanno stabilito gli otto gruppi della fase a gironi del torneo: Real Madrid per l'Inter, Juve pesca il Chelsea, Villarreal e United per l'Atalanta, girone infernale al Milan.

I sorteggi dei gironi di Champions League, a Istanbul, hanno stabilito gli otto gruppi della fase a gironi del torneo, alla quale parteciperanno 32 squadre provenienti da 15 paesi diversi. A rappresentare l’Italia ci sono Inter, Juventus, Milan, che torna in Champions dopo sette lunghi anni di assenza, e l’Atalanta.

Sorteggio Champions League 2021

Nei sorteggi la Juventus pesca il Chelsea, Campioni in carica, l’Inter il Real Madrid, l’Atalanta il Manchester United. Al Milan invece, il sorteggio non è andato benissimo, ha il girone più complesso tra le italiane.

GRUPPO A

  • Manchester City
  • PSG
  • Leipzig
  • Club Brugge

GRUPPO B

  • Atletico Madrid
  • Liverpool
  • Porto
  • Milan

GRUPPO C

  • Sporting Club
  • Borussia Dortmund
  • Ajax
  • Besiktas

GRUPPO D

  • Inter
  • Real Madrid
  • Shakhtar Donetsk
  • Sheriff Tiraspol

GRUPPO E

  • Bayern Monaco
  • Barcellona
  • Benfica
  • Dynamo Kiev

GRUPPO F

  • Villareal
  • Manchester United
  • Atalanta
  • Young Boys

GRUPPO G

  • Lille
  • Siviglia
  • Salisburgo
  • Wolfsburg

GRUPPO H

  • Chelsea
  • Juventus
  • Zenit
  • Malmö

Il calendario della Champions League 2021/22

Il calendario completo e le date della fase a gironi sono le seguenti:

Fase a gironi

  • Prima giornata: 14/15 settembre
  • Seconda giornata: 28/29 settembre
  • Terza giornata: 19/20 ottobre
  • Quarta giornata: 2/3 novembre
  • Quinta giornata: 23/24 novembre
  • Sesta giornata: 7/8 dicembre

Fase a eliminazione diretta

  • Ottavi di finale, andata: 15, 16, 22 e 23 febbraio 2022
  • Ottavi di finale, ritorno: 8, 9, 15 e 16 marzo 2022
  • Quarti di finale, andata: 5 e 6 aprile 2022
  • Quarti di finale, ritorno: 12 e 13 aprile 2022
  • Semifinali, andata: 26 e 27 aprile 2022
  • Semifinali, ritorno: 3 e 4 maggio 2022
  • Finale: 28 maggio 2022

Regole

Per la competizione del 2021 sono confermate le 5 sostituzioni, ma viene eliminata la regola dei gol in trasferta. Quindi se una partita finisce in pareggio nella gara di ritorno, si andrà ai supplementari e, se necessario, ai rigori, a prescindere dai gol segnati in trasferta dalla squadra.

Scritto da Paola Barletta
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nastasic: “Ho sempre voluto tornare alla Fiorentina”

Gandini: “Una stagione come l’ultima non è sostenibile”