Gasperini blocca gli innesti: “Farei fatica”

"Ci sono dei momenti in cui si può pensare a rinforzarsi e dei momenti in cui devi pensare al campo".

Presentando la sfida contro il Bologna, Gian Piero Gasperini ha dichiarato chiuso il mercato dell’Atalanta, perlomeno per quanto riguarda quello in entrata: “Ci sono stati presentati tanti innesti graditi, ma il mercato è stato difficile. Non lo so cosa è successo durante questo mercato, per me si chiude subito: non abbiamo più bisogno di avere la testa sul mercato.

Dobbiamo partire nel modo più forte possibile, il campionato è difficile come la Champions League”.

“Ci sono dei momenti in cui si può pensare a rinforzarsi e dei momenti in cui devi pensare al campo. Dobbiamo trovare l’entusiasmo, anche perché adesso farei fatica a inserire i giocatori.

Forse solo Lammers potrebbe andare via, spero di avere tutti questi giocatori qui”.

“Non abbiamo fatto una buonissima partita a Torino – ha concluso -, ma non credo sia stata una questione di preparazione. Siamo rimasti in partita sempre, aver fatto gol all’inizio ha cambiato l’atteggiamento, siamo rimasti più bassi. Poi dopo il pareggio abbiamo avuto la forza di portarci in avanti, nel finale del secondo tempo abbiamo rischiato anche meno. Non credo sia una questione di condizione, ma di una difficoltà che ci ha creato il Torino, non siamo riusciti ad esprimerci nel modo migliore. È una squadra che nella difficoltà ha saputo restare in gara e ha avuto lo spunto per poter vincere”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cremonese, arriva Sarr

Kristoff, volata vincente al Deutschland Tour

Contentsads.com