Faggiano: “Mi dispiace che l’operazione Caputo sia definita last minute”

La valutazione del mercato blucerchiato del ds della società genovese.

Il ds della Sampdoria Daniele Faggiano, ha parlato a Telenord in occasione della chiusura del calciomercato, arrivata ufficialmente alle 20 di martedì 31 agosto.

Queste le parole del dirigente blucerchiato: “Per quanto riguarda Ihattaren e Dragusin abbiamo fatto un discorso con la Juve che si potrà rifare anche in futuro.

A me dispiace che l’operazione Caputo sia definita ‘last-minute’, perché il presidente ha fatto un investimento economico importante. A me dispiace perché per Petagna era tutto fatto, il giocatore voleva venire e i documenti erano stati inviati. Ma alla fine il Napoli ha cambiato idea e ha deciso di volerlo tenere”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monza, Galliani: “Quest’anno concorrenza più nutrita per la A”

Tokyo 2020, medaglia d’oro per l’Italia dal ciclismo

Leggi anche
Contents.media