Spezia ko, ma Thiago Motta afferma: “Divario non così ampio”

La lettura del tecnico dei liguri sconfitti per 4-0 dal Verona: "Dobbiamo lavorare soprattutto sul fronte psicologico".

Lo Spezia rimedia un dolorosissimo 4-0 sul campo del Verona, e a fine gara è Thiago Motta a dover giustificare la prestazione dei suoi.

“Abbiamo subito dei gol evitabili, perché avevamo anche creato occasioni da rete che non siamo riusciti a sfruttare – ha affermato a ‘DAZN’ il tecnico dei liguri -.

Il risultato è ampio, ma sono convinto del fatto che non lo sia altrettanto la differenza tra le due squadre”.

Critiche anche per Bastoni, espulso. Ma il suo tecnico lo assolve: “Il cartellino rosso è arrivato dopo una giocata isolata, giunta peraltro in un momento per noi già complicato. Ma conosco Bastoni e so che ha sempre adottato comportamenti esemplari. Poi l’arbitro ha deciso così, ma non spetta a me giudicare se la sua decisione sia giusta o meno.

Dico solo che lui non ha la cattiveria per far male a un avversario”.

E ora il lavoro da fare per lo Spezia sembra tanto. Thiago Motta lo inquadra: “Proseguiremo come fatto finora. Perché in alcune partite abbiamo fatto bene, anche se in altre no. I maggiori miglioramenti però li possiamo fare sul fronte psicologico”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Napoli, Giuntoli aggiorna sul futuro di Lorenzo Insigne

Marc Marquez: “Fatico ma vinco”

Leggi anche
Contents.media