Paul Pogba sempre più lontano da Manchester: la Juventus rimane in attesa

Il centrocampista francese considera conclusa la sua avventura con i Red Devils.

Paul Pogba è sempre più lontano da Manchester. Il centrocampista della nazionale campione del mondo in carica infatti non si sente più parte del progetto e considera al capolinea l’avventura con i Red Devils.

L’ex juventino era tornato a Manchester nel 2016 dopo 4 grandi stagioni a Torino.

Il suo contratto scade a giugno 2022 ma il club britannico non ha intenzione di cedere un giocatore della sua caratura a gennaio, nel bel mezzo della stagione, accettando quindi di perderlo in estate a parametro zero.

Le principali ipotesi per il futuro di Pogba sono la Juventus, con cui il 28enne ha conquistato 4 scudetti tra il 2012 e il 2016, ma anche Paris-Saint Germain e Real Madrid.

Più difficile invece la permanenza del francese in Premier League.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Marko: “Ad Austin Max ha guidato in cattive condizioni di salute”

Perché Karim Benzema ha sempre la mano fasciata?

Leggi anche
Contents.media