La Roma ritrova il Bodo/Glimt, Mou: “Non la stessa squadra”

"All'andata abbiamo sbagliato tutti".

Giovedì la Roma affronterà il Bodo/Glimt, che solo qualche settimane fa si è imposto infilando sei volte la difesa giallorossa. Josè Mourinho ha parlato così in conferenza stampa: “Abbiamo sbagliato tutti, non voglio dire ha sbagliato questo o l’altro. Abbiamo perso come squadra e domani vogliamo vincere come squadra.

Non giocherà la stessa squadra”.

Ai capitolini sta mancando l’apporto di Abraham: “Il problema siamo sempre noi, non a livello individuale. Per un giocatore che viene da una cultura calcistica, arbitrale, anche sociale diversa non è mai facile. Ha iniziato abbastanza bene, ha avuto un impatto positivo e adesso vive un momento non speciale ma è un grande giocatore.

Abbiamo fiducia in lui, non c’è nessun problema. Tornerà a giocare meglio, segnerà, fiducia totale in lui”.

Ultime parole su Zaniolo: “Due anni di infortuni non è facile, contro la Juve si è sentita un po’ la paura di un giocatore che ha sofferto tanto ed è normale, solo il tempo può aiutare a dimenticare. Fisicamente sta bene, è fortissimo. Ci sono dei dettagli dal punto di vista tattico sui quali deve migliorare, è normale quando hai 23 anni e quando hai perso due anni della tua carriera in infermeria. E’ un bravo giocatore e un professionista che lavora ogni giorno. Sono soddisfatto”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Dele Alli, il trequartista del Tottenham accostato al Milan

Arturo Vidal dubbioso sul suo futuro

Contentsads.com