Sorteggi quarti Champions League: gli accoppiamenti

A Nyon si sono svolti i sorteggi dei quarti di Champions League: tutti gli accoppiamenti per la parte finale del torneo

Lo spettacolo della Champions League è ancora protagonista. Dopo le gare di ritorno degli ottavi, ecco che dall’urna di Nyon sono usciti gli accoppiamenti per le fasi finali del torneo. Ufficiale l’esito dei sorteggi dei quarti di Champions League che metterà davanti le migliori otto squadre d’Europa di questa stagione.

Sorteggi quarti Champions League: le squadre

Come gli appassionati di calcio sapranno, purtroppo per l’Italia, nessuna squadra di Serie A si era qualificata per essere presente ai sorteggi quarti di Champions League. Le uniche formazioni che avevano superato la fase a gironi erano state Inter e Juventus, rispettivamente eliminate da Liverpool e Villarreal.

Presenti, quindi, nell’urna, tre squadre inglesi, tre spagnole, una tedesca e una portoghese, tutte con un solo obiettivo: la finalissima in programma a Parigi il prossimo 28 maggio.

Queste le squadre ancora in gioco:

Chelsea, in grado di battere il Lille agli ottavi;

Liverpool, vincente nel doppio confronto contro l’Inter;

Manchester City, dopo aver superato lo Sporting Lisbona;

Atletico Madrid, vincente contro il Manchester United:

Real Madrid, che ha avuto la meglio sul Paris Saint-Germain;

Villarreal, che ha eliminato la Juventus;

Bayern Monaco, vincente contro il Salisburgo;

Benfica, in grado di eliminare l’Ajax.

Gli accoppiamenti

La grande attesa per quelli che sarebbero stati gli accoppiamenti delle favoritissime alla vittoria finale è stata presto sciolta con l’urna di Nyon che ha visto Bayern Monaco e Manchester City essere accoppiate separatamente dando ancora maggiore enfasi al torneo.

Questi i sorteggi quarti di Champions League:

Chelsea-Real Madrid

Manchester City-Atletico Madrid

Villarreal-Bayern Monaco

Benfica-Liverpool

sorteggi quarti Champions League

Il cammino nel torneo

Quadro completo quindi dopo i sorteggi quarti di Champions League con il cammino delle varie formazioni che è ormai delineato. La vincente di Manchester City-Atletico Madrid sfiderà quella della sfida tra Chelsea-Real Madrid. Mentre l’altra semifinale vedrà sfidarsi la vincente di Villarreal-Bayern Monaco contro quella di Benfica-Liverpool.

Come sempre in questa competizione particolare, sarà importante arrivare alle gare decisive nella miglior forma possibile. Nel corso della giornata sono state decise anche le date ufficiali delle partite e l’intero programma sino alla finale del 28 maggio che, lo ricordiamo, inizialmente era prevista a San Pietroburgo ma che è stata spostata a Parigi a causa della guerra in Ucraina con l’invasione e i bombardamenti della Russia.

Le partite di andata dei quarti di finale di Champions League si giocheranno il 5-6 aprile, mentre il ritorno è fissato per il 12-13 dello stesso mese.

Il percorso continuerà con le semifinali che verranno disputate il 26-27 aprile con il ritorno il 3-4 maggio. Come detto, l’atto finale sarà invece il 28 maggio a Parigi, come già annunciato dalla Uefa.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Barcellona, conto in rosso di 144 milioni nel tetto salariale

Playoff Mondiali, i convocati di Mancini per Italia-Macedonia

Leggi anche
Contents.media