Italia-Ungheria: formazioni, dove vederla, dove si gioca

Tutto su Italia-Ungheria, gara di Nations League della Nazionale: formazioni, dove vederla, dove si gioca

Torna la Nations League per la Nazionale italiana. Secondo appuntamento del girone per la squadra azzurra di Roberto Mancini che dopo la sfida pareggiata contro la Germania scenderà in campo questa sera, martedì 7 giugno alle 20:45, per Italia-Ungheria.

Dopo il flop della mancata qualificazione a Qatar 2022 e la delusione per la sconfitta nella Finalissima contro l’Argentina, la formazione italiana è chiamata al riscatto ma soprattutto a mettere le basi per la rosa del futuro.

Italia-Ungheria, le formazioni

Dopo la partita contro la Germania in cui l’Italia ha visto giocare diversi “nuovi” Azzurri, ecco che anche contro l’Ungheria, il commissario tecnico Roberto Mancini dovrebbe confermare il trend di puntare su volti ben diversi da quelli soliti.

In porta dovrebbe aver recuperato dal problema al mignolo Donnarumma. In difesa, Calabria terzino destro, Spinazzola a sinistra, mentre la coppia di centrali dovrebbe essere formata da Mancini e Bastoni favoriti su Bonucci e Acerbi. Cambia qualcosa anche in mezzo al campo e in attacco il mister.

Cristante, Barella e Pellegrini dovrebbero giocare a centrocampo mentre in avanti Politano e Gnonto saranno sulle corsie. Al centro Raspadori anche se Scamacca potrebbe essergli preferito.

Bisognerà fare attenzione all’Ungheria allenata da un tecnico italiano preparato come Marco Rossi. La formazione potrebbe essere quella che ha sorpreso l’Inghilerra nella prima uscita della Nations League. Gli ungheresi si potrebbero affidare al match winner contro gli inglesi Szoboszlai, oltre ai noti Nagy, Sallai e Szalai su tutti.

Nel dettaglio quelle che potrebbe essere le scelte delle due Nazionali:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Mancini, Bastoni, Spinazzola; Barella, Cristante, Pellegrini; Politano, Raspadori, Gnonto. Ct. Roberto Mancini

UNGHERIA (3-4-2-1): Dibusz; Fiola, Orban, Szalai; Nego, Nagy, Styles, Z.Nagy; Sallai, Szoboszlai; Ad.Szalai. Ct. Marco Rossi

Dove vederla in tv e streaming

Una volta viste le formazioni, andiamo a scoprire come poter vedere in tv e streaming la partita di Nations League tra Italia-Ungheria. La sfida si svolgerà questa sera, martedì 7 giugno 2022 alle ore 20:45 all’Orogel Stadium di Cesena.

Il secondo impegno degli Azzurri in Nations League, dopo quello contro la Germania, verrà trasmesso in diretta tv e in chiaro dalla Rai sul canale Rai 1 anche in HD. La Rai darà la possibilità di seguire il match anche in diretta streaming grazie al servizio gratuito di Rai Play. Per chi fosse interessato a questa modalità di fruizione della gara dovrà solamente collegarsi al portale ufficiale della Rai tramite pc o notebook, oppure scaricare l’app su smartphone e tablet.

Il telecronista del match sarà Alberto Rimedio come sempre accade per le sfide della Nazionale. Al suo fianco il commento tecnico sarà di Antonio Di Gennaro.

Cosa aspettarsi dalla gara

La classifica del girone dice Ungheria 3 punti, Italia e Germania 1, Inghilterra 0. La sfida tra gli Azzurri e la formazione ungherese potrebbe essere una di quelle importanti per definire le gerarchie del raggruppamento. L’Italia di Mancini è indubbiamente, almeno sulla carta, favorita nonostante i recenti risultati non siano stati ottimali.

Resta inteso, però, che la Nazionale del CT Marco Rossi è davvero molto pericolosa come confermato dal risultato contro gli inglesi.

Insomma, sarà una sfida da vivere per tutti i novanta minuti di gioco.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rafael Nadal: tutti i record del campione

Come scegliere i pronostici vincenti sui nuovi siti scommesse?

Leggi anche
Contents.media