Milan in finale champions se: le possibili situazioni

Milan in finale di Champions se, ecco come può raggiungere Istanbul la squadra di Pioli.

Domani sera andrà in scena allo stadio San Siro il ritorno dell’euroderby di Champions League, in questo articolo vedremo come il Milan potrà agguantare il passaggio del turno accedendo così alla finale che si terrà ad Istanbul il prossimo 10 giugno.

LEGGI ANCHE: Inter in finale di Champions se: le possibili situazioni

Milan finale Champions: le possibili situazioni

Il Milan è uscito sconfitto per 2 reti a 0 nel match di andata contro l’Inter e di conseguenza il suo cammino si è fatto sicuramente impervio in vista di un possibile ribaltamento della situazione ma non si tratta comunque di una “missione impossibile”

La prima ipotesi per poter agguantare il passaggio del turno è quella del ribaltamento del risultato dell’andata, ovvero di vincere la partita per 2 reti a 0 così da agguantare i supplementari.

Così facendo per la squadra rossonera vi sarebbe un netto vantaggio psicologico sull’Inter. Si tratta comunque di una situazione successa solo un’ altra volta nell’era moderna della Champions ovvero quando il PSG eliminò lo United.

La seconda è quella di vincere la partita per 3 reti a 0 così da avere il totale dei gol sul 3 a 2 assicurandosi il passaggio del turno senza dover fare i tempi supplementari.

Anche qui situazione complicatissima ma si sa che in Champions tutto può cambiare e quindi questo tentativo è da considerare attentamente.

Un’eventuale rimonta con il passaggio del turno significherebbe salvare una stagione fallimentare con una qualificazione Champions sempre più lontana e zero trofei conquistati, considerando anche la finale di Supercoppa persa a dicembre sempre contro i cugini nerazzurri.

Pioli sa che sarà davvero dura ma deve essere in grado di portare al gruppo la giusta fiducia così da fare una grandissima partita senza pensare alle possibili situazioni che ne potrebbero derivare.

LEGGI ANCHE: Kim Min-Jae quello che c’è da sapere sul giocatore del Napoli

Milan finale Champions: la vicinanza del tifo alla squadra

Dopo la sconfitta contro l’Inter è seguito anche il KO contro lo Spezia e di conseguenza gli ultrà hanno raggiunto Milanello all’indomani della sfuriata alla squadra al Picco.

La speranza per Pioli e i suoi giocatori che questa lezione inflitta da parte del tifo più caldo possa aiutare i giocatori ad allenarsi quest’oggi prima del grande match con un morale rinvigorito per affrontare al massimo la sfida più importante della stagione.

Per il Milan questa sfida significa davvero tutto in quanto le recenti prestazioni in campionato potrebbero vanificare la qualificazione alla prossima Champions.

Di conseguenza tentare almeno di onorare la maglia in questo match così delicato evitando un’ulteriore debacle è il minimo che i giocatori e lo staff possono fare. Certo non sarà facile però è facile cambiare una situazione che ora è al suo massimo limite.

Leao sarà molto probabilmente del match mentre invece peserà l’assenza di Bennacer in mezzo al campo in una squadra già ampiamente rimaneggiata nel match di andata.

Gli infortuni e le ultime sconfitte non devono però essere alibi per disputare un match sulla stessa falsariga di quello dell’andata. Quindi i giocatori saranno obbligati a dare il massimo in campo e vedere come verrà disputata la partita.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter in finale di Champions se: le possibili situazioni

Car Soccer: storia e origini dello sport che unisce il calcio alla guida spericolata