Dove vedere la premiazione del Pallone d’Oro 2023

Dove vedere la premiazione del Pallone d'Oro 2023 che verrà assegnato questa sera a Parigi.

Questa sera a Parigi grandissima serata di gala per la consegna del Pallone d’Oro 2023 vediamo dove e come poter seguire la cerimonia di premiazione in diretta tv e streaming così da scoprire chi sarà il miglior calciatore del mondo secondo i maggiori giornalisti europei del settore calcistico.

LEGGI ANCHE: Inter-Roma, gli ex che hanno indossato entrambe le maglie

Dove vedere la premiazione del Pallone d’Oro 2023 in diretta tv e streaming

Questa sera, lunedì 30 ottobre verrà consegnato il premio più ambito nella carriera di ogni calciatore professionista, ovvero il Pallone d’Oro giunto all’edizione 2023.

L’evento si può seguire in diretta in chiaro sulle reti mediaset, al Canale 20 ed anche su Sky Sport se si è abbonati alla televisione Pay.

Per chi lo volesse seguire in streaming vi è l’opportunità di farlo su NOW, Sky Go e Mediaset Infinity. Se non si dispone di un abbonamento e lo si vuole vedere free da PC o Smartphone è possibile farlo collegandosi al canale Youtube de “L’Equipe” il quotidiano sportivo francese che ha ideato il premio.

Si tratta di un’occasione per vedere chi sono i migliori giocatori secondo gli esperti giornalisti provenienti da ogni parte d’Europa che sulla base delle prestazioni offerte la scorsa stagione scelgono il vincitore, ovvero colui che ottiene il maggior numero di voti.

LEGGI ANCHE: Chi è Gabriel Jesus, il calciatore conteso da Real e Barcellona

I favoriti per la vittoria del Pallone d’Oro 2023

I principali favoriti per la vittoria del Pallone d’Oro 2023 sono Lionel Messi, che arriva a questo appuntamento dopo aver lasciato il Barcellona per l’Inter Miami ma che ha portato alla vittoria del mondiale nel 2022 la sua Argentina.

Per la “Pulce” questo sarebbe l’ottavo in carriera, qualora dovesse riuscire a vincerlo. Alcuni rumors parlano anche di una sua possibile vittoria del “Super Pallone d’Oro” assegnato al miglior calciatore degli ultimi 30 anni.

Questo premio è stato assegnato una sola volta, nel 1989, ad un altro argentino, la leggenda del Real Madrid Alfredo di Stefano.

Altri due giocatori potrebbero vincerlo o quantomeno classificarsi sul podio, questi sono Haaland del Manchester City che ha compiuto una stagione stratosferica battendo record su record e riscrivendo la storia del calcio in termini di goal in una sola annata e Mbappé che nonostante abbia perso in finale proprio contro la nazionale di Messi ha dimostrato ancora una volta di essere tra i migliori al mondo.

Il Pallone d’Oro ci ha abituato ad assegnazioni inattese e non basate su quanto si è verificato sul campo per la stagione di riferimento, quindi ci potrebbero essere delle sorprese, non resta che stare a guardare.

Delle squadre italiane due giocatori sono presenti nella lista dei candidati, uno è Nicolò Barella dell’Inter e l’altro è Victor Osimhen del Napoli. Il primo è stato tra i protagonisti del cammino dell’Inter in Champions ed il secondo ha alzato il terzo scudetto nella storia del Napoli.

Per loro le chance di vittoria o podio sono davvero molto basse ma già essere nella lista dei candidati può essere davvero motivo di orgoglio.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Boris Radunović,quanto guadagna il portiere del Cagliari? Lo stipendio

Moglie, figli e vita privata di Luis Rubiales: chi è e cosa e successo