Catanzaro vs Cosenza: Un Match Ricco di Emozioni

Una vittoria per il Catanzaro nella partita del 26 Novembre 2023

Domenica 26 Novembre 2023, alle ore 16:15, lo Stadio Nicola Ceravolo di Catanzaro ha ospitato un match di calcio ricco di emozioni tra Catanzaro e Cosenza. Il Catanzaro, guidato dall’allenatore Vincenzo Vivarini, ha schierato una formazione 4-4-2, mentre il Cosenza, sotto la guida di Fabio Caserta, ha optato per un 4-2-3-1.

Il primo tempo della partita è stato segnato da un ritmo intenso. Al 12° minuto, Pietro Iemmello del Catanzaro ha aperto le marcature con un gol, grazie all’assist di Panos Katseris. Tuttavia, la partita si è fatta più tesa con l’accumularsi dei cartellini gialli: Mateusz Praszelik del Cosenza al 19° minuto, seguito da Dimitrios Sounas e Tommaso Biasci del Catanzaro rispettivamente al 20° e al 23° minuto, e Manuel Marras del Cosenza al 26° minuto.

Nel secondo tempo, le squadre hanno effettuato diverse sostituzioni. Al 46° minuto, Luigi Canotto è entrato in campo al posto di Manuel Marras per il Cosenza. Al 52° minuto, Tommaso Biasci ha raddoppiato per il Catanzaro, con un assist di Pietro Iemmello. Le sostituzioni sono continuate con Simone Mazzocchi che ha sostituito Marco Pompetti al 57° minuto per il Cosenza. Al 64° minuto, Michael Venturi del Cosenza ha ricevuto un cartellino giallo, seguito da Panos Katseris del Catanzaro al 66° minuto.

Le sostituzioni sono proseguite nel corso del secondo tempo, con Giuseppe Ambrosino che ha sostituito Tommaso Biasci al 71° minuto per il Catanzaro, e Massimo Zilli che ha sostituito Francesco Forte al 76° minuto per il Cosenza. Al 78° minuto, Matteo Stoppa e Andrea Oliveri sono entrati in campo per il Catanzaro al posto di Jari Vandeputte e Tommaso Biasci, mentre Federico Zuccon e Aldo Florenzi hanno sostituito Francesco Forte e Giacomo Calò per il Cosenza. Simone Pontisso ha sostituito Marco Pompetti al 84° minuto per il Catanzaro, e Luigi Canotto ha sostituito Pietro Iemmello al 85° minuto per il Cosenza.

Nel tempo di recupero, al 90+1° minuto, Federico Zuccon del Cosenza ha ricevuto un cartellino giallo. Al termine dei 90 minuti di gioco, il Catanzaro ha trionfato con un punteggio di 2-0. Questa partita ha mostrato un grande spirito competitivo da entrambe le squadre, con una serie di eventi che hanno tenuto il pubblico sul filo del rasoio fino all’ultimo minuto.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ternana vs Palermo: Un pareggio combattuto

Roma trionfa sulla Udinese in una partita emozionante

Contentsads.com