Young Boys trionfa sul Crvena Zvezda in una partita ricca di eventi

Due gol sigillano la vittoria dei padroni di casa in una partita combattuta

In una fredda serata di martedì del 28 Novembre 2023, il Young Boys ha ospitato il Crvena Zvezda al STADE DE SUISSE Wankdorf Bern. La partita, che ha visto due squadre ben organizzate e combattive, è stata decisa da un autogol e un colpo di genio.

La partita ha preso il via con il Crvena Zvezda schierato in un 4-3-1-2, mentre il Young Boys ha optato per un 4-4-2. Gli allenatori, Barak Bakhar per il Crvena Zvezda e Raphaël Wicky per il Young Boys, hanno preparato le loro squadre per una partita combattuta e tattica.

Il primo tempo ha visto un Young Boys aggressivo e determinato. Dopo solo otto minuti, la squadra di casa ha preso il vantaggio grazie a un autogol di Kosta Nedeljković del Crvena Zvezda. Il difensore, sotto pressione, ha deviato nella propria porta un tiro di Loris Benito. Nonostante il gol subito, il Crvena Zvezda non ha perso la concentrazione e ha cercato di reagire, ma la difesa del Young Boys ha respinto ogni tentativo.

Al 29esimo minuto, il Young Boys ha raddoppiato il vantaggio. Lewin Blum, ricevuto il pallone da Mohamed Camara, ha calciato un tiro preciso che ha battuto il portiere avversario. Il primo tempo si è concluso con il Young Boys in vantaggio per 2-0.

Il secondo tempo ha visto il Crvena Zvezda cercare di reagire. L’allenatore Bakhar ha effettuato un cambio all’inizio del secondo tempo, sostituendo Cherif Ndiaye con Jovan Mijatovic. Tuttavia, nonostante gli sforzi, la squadra ospite non è riuscita a trovare la via del gol.

Il Young Boys, dal canto suo, ha gestito il vantaggio con intelligenza. Wicky ha effettuato dei cambi per mantenere la squadra fresca e concentrata. Darian Males è stato sostituito da Ebrima Colley, mentre Jean-Pierre Nsame ha lasciato il posto a Silvere Ganvoula.

Nonostante alcuni tentativi da parte del Crvena Zvezda, il risultato non è cambiato e il Young Boys ha vinto la partita 2-0. Una vittoria importante per la squadra di casa, che ha dimostrato grande determinazione e solidità difensiva. Per il Crvena Zvezda, invece, una sconfitta che lascia l’amaro in bocca, ma che non cancella la buona prestazione della squadra.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Shakhtar Donetsk batte l’Antwerp in una partita ricca di emozioni

Atlético Madrid trionfa su Feyenoord in un emozionante match 3-1

Contentsads.com