Serie A, record di pareggi? Le statistiche

Serie A, le statistiche della 32esima giornata 2023-24 quella del potenziale record di pareggi.

La 32esima giornata di campionato è stata condizionata da un numero davvero elevato di gare terminate con un pareggio. In questo articolo vediamo se i risultati ottenuti hanno portato ad un record nella storia di questa competizione.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagna Giacomo Bonaventura alla Fiorentina? Lo stipendio

Serie A, record di pareggi? Le statistiche

La giornata di campionato che è terminata ieri ha registrato ben 7 pareggi eguagliando così il record della competizione. Se si considera anche la gara Udinese-Roma interrotta al 72esimo per il malore a N’Dicka il valore sale a 8 facendo così registrare un record nella storia della Serie A.

Infatti non era mai capitato che ben 8 partite su 10 da quando la Serie A è a 20 squadre si chiudessero con le squadre sul pari. E’ la testimonianza dell’equilibrio che è regnato in gare dove la differenza a livello di rose era evidente.

Ancora una volta si ha avuto modo di verificare come il nostro campionato sia imprevedibile ed ogni giornata è difficile pronosticare chi possa spuntarla, anche le squadre meno note possono avere la meglio o giocare una buona partita, mettendo quindi in difficoltà club più blasonati.

E’ anche questo il bello del calcio dove i vari Golia spesso hanno la meglio sui Davide che magari credono di avere vita facile data la differenza a livello tecnico.

LEGGI ANCHE: Serie A, la pagella della 32esima giornata, i top ed i flop

Udinese-Roma può rovinare il possibile record

La gara Udinese-Roma come già anticipato è stata sospesa mentre le due squadre erano in pareggio e quindi l’ottavo risultato è al momento ufficioso. Se nei 18 minuti più recupero una delle due squadre dovesse trovare il goal il record non verrebbe migliorato.

Si resterebbe infatti con 7 pareggi su 10 partite record attuale e raggiunto in passato. L’ottavo pareggio in 10 partite non è un record importantissimo ma se dovesse verificarsi entrerebbe di diritto nell’almanacco aggiornandolo.

In effetti così tante gare terminare in pareggio non si vedevano da diverso tempo ed è un qualcosa di positivo dato che tutti i club coinvolti hanno dato il massimo per cercare la vittoria.

Infatti molte gare sono state pareggiate con svariati gol fatti e questo è un qualcosa di raro nel nostro campionato dato che spesso si vede una differenza evidente in campo tra le due compagini, se infatti pareggiano o è per 0 a 0 o al massimo per 1 a 1.

Pareggi con “effetti speciali” sono un unicum che quando si verifica è in grado di infiammare i tifosi che assistono quindi ad una grande partita ricca di azioni e di spettacolo.

Infatti la gara più rotonda è stata Sassuolo-Milan con un pareggio per 3 a 3 quando i neroverdi stavano per effettuare un altro colpaccio, battendo la seconda milanese dopo l’Inter ad inizio campionato.

Così non è stato ma la gara è stata davvero godibile ed ha tenuto milioni di tifosi incollati alla tv in attesa di capire se la squadra di Pioli avrebbe recuperato o se sarebbe capitolata al Mapei Stadium.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Luciano Darderi: fidanzata, altezza, età del tennista italiano

Borussia Dortmund vs Atlético Madrid: Una partita emozionante di calcio

Contentsads.com