I profitti che la Real otterrà dalla Eurocopa

La vittoria della Spagna contro la Francia è motivo di celebrazione per la Real Sociedad, poiché i loro cinque rappresentanti nella squadra nazionale spagnola parteciperanno alla finale del Campionato Europeo, estendendo la loro permanenza in Germania di altri cinque giorni. Questo ritarderà il loro ritorno a Zubieta e le decisioni cruciali riguardanti il futuro di Le Normand e Merino.

Tuttavia, il lato positivo è l’incremento del compenso che la UEFA dovrà pagare alla Real Sociedad per il prestito dei loro giocatori, superando i due milioni di euro.

La UEFA rimborsa i club che cedono i loro giocatori, pagando (nel caso di calciatori di alto livello come quelli della Liga EA Sports) circa 10.000 euro al giorno per ogni giocatore, a partire dal 4 giugno fino al giorno successivo alla fine del loro torneo.

Se il giocatore è stato di proprietà di diversi club negli ultimi tre anni, tale pagamento viene diviso in terzi. Ma nel caso della Real Sociedad, Remiro, Le Normand, Zubimendi, Merino e Oyarzabal sono con il club da più stagioni, quindi incassano circa 50.000 euro al giorno. Al contrario, Tierney non genera alcun guadagno per la Real Sociedad, ma per l’Arsenal, essendo stato di loro proprietà per tutto questo tempo.

Con la Spagna che progredisce verso la finale, la Real Sociedad percepirà i profitti dei cinque finalisti fino al 15 luglio, cioè per 42 giorni. Pertanto, l’importo totale da incassare sarà di circa 2,1 milioni di euro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’Athletic svela la sua nuova maglia

L’avvio della stagione pre-campionato sarà chiuso ai visitatori