Südtirol vs Ternana: Una battaglia senza esclusione di colpi

Risultato finale 4-3 per Südtirol in una partita ricca di emozioni

Mercoledì 1 maggio 2024, allo Stadio Marco Druso di Bozen, si è svolta una partita di calcio che rimarrà impressa nelle menti dei tifosi per lungo tempo. Südtirol e Ternana si sono affrontate in una sfida che ha visto il Südtirol trionfare con un risultato finale di 4-3.

Il match, iniziato alle 15:00, ha visto le squadre schierarsi rispettivamente con formazioni 3-4-3 per il Südtirol e 3-5-2 per la Ternana. La guida delle due squadre era affidata ai mister Federico Valente per il Südtirol e Roberto Breda per la Ternana.

Il primo tempo è stato caratterizzato da un ritmo elevato. Al 9° minuto Raphael Odogwu, servito da Fabian Tait, ha portato in vantaggio il Südtirol con un colpo di testa. La risposta della Ternana non si è fatta attendere e al 23° minuto Gastón Pereiro, grazie all’assist di Tiago Casasola, ha pareggiato i conti. Tuttavia, la Ternana non si è fermata e al 33° minuto è passata in vantaggio con un altro colpo di testa, questa volta di Gregorio Luperini, ancora una volta servito da Casasola. Il primo tempo si è concluso con una nota di polemica: al 45° minuto un gol del Südtirol è stato annullato per un fallo di mano di Salvatore Molina.

Il secondo tempo ha regalato altrettante emozioni. Al 51° minuto Daniele Casiraghi ha pareggiato per il Südtirol, ma al 67° minuto Luperini ha nuovamente portato in vantaggio la Ternana. Il match è stato poi segnato da un episodio chiave al 60° minuto: Gabriel Boloca della Ternana è stato espulso per doppia ammonizione. Questo ha permesso al Südtirol di prendere il controllo del gioco e al 75° minuto Casiraghi ha realizzato il gol del pareggio su calcio di rigore, confermato dal VAR. La partita sembrava destinata a finire in parità, ma al 85° minuto Hamza El Kaouakibi ha segnato il gol della vittoria per il Südtirol.

La partita è stata caratterizzata da un alto numero di sostituzioni, dovute in parte a infortuni. Tra queste, da segnalare l’uscita di Fabian Tait al 59° minuto, sostituito da Hamza El Kaouakibi, che si è poi rivelato decisivo per la vittoria del Südtirol.

In conclusione, la partita tra Südtirol e Ternana è stata una vera e propria battaglia, ricca di emozioni e colpi di scena. Il Südtirol è riuscito a trionfare nonostante le difficoltà, mostrando grande carattere e determinazione.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Como vs Cittadella: Un Match Carico di Emozioni al Stadio Giuseppe Sinigaglia

Ascoli vs Cosenza: Un match ricco di eventi e tensione

Contentsads.com