Parigi-Nizza, Bissegger vince la cronometro: “Significa molto”

L’elvetico, che si è detto estremamente soddisfatto, ha avuto la meglio per un soffio sul francese Cavagna.

Stefan Bissegger (EF Education–Nippo) si è imposto nella cronometro di Gien, terza tappa della Parigi-Nizza 2021. Il 22enne elvetico ha impiegato 17’34” per coprire i 14,1km della prova contro il tempo odierna beffando di soli 83 centesimi il francese Cavagna (Deceuninck-Quick Step).

Estremamente felice Bissegger, che nell’intervista post-gara con Eurosport ha evidenziato il tanto lavoro che ha svolto per migliorare a cronometro: “Questa vittoria significa molto per me. Ho lavorato tanto tempo per la cronometro di oggi. Credo di aver dimostrato di esserci anche io nelle prove contro il tempo, è il mio terreno preferito e credo di poter dimostrare le mie capacità”.

“Nello scorso inverno ho fatto tanto allenamento specifico con la bici da crono.

Devo dire che questo tipo di tracciati sono assolutamente adatti alle mie caratteristiche. E’ un onore indossare la maglia gialla. E’ davvero splendido essere primo in classifica, anche se si tratta soltanto della seconda vittoria in carriera“, sono le parole riportate da Oasport.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Luna Rossa in finale di Coppa America: dove vederla in tv

Ora la Juve si interroga su Pirlo

Leggi anche
Contents.media