La Honda: “Senza Marc Marquez impossibile vincere”

"E' stato un anno strano per tutti noi, non abbiamo avuto l'opportunità di vincere il titolo" ha detto Alberto Puig.

In un’intervista pubblicata sul sito ufficiale della Motogp il manager della Repsol Honda Alberto Puig ha analizzato la stagione: “Penso sia impossibile giudicarla perchè abbiamo perso uno dei nostri migliori piloti. Sarebbe una mezza valutazione”.

“Inoltre quando non hai uno dei tuoi migliori piloti sai già che i risultati non saranno buoni.

Cosa che ha influenzato l’intero programma per il resto della stagione Motogp. Siamo passati dall’essere in grado di vincere a rendere quasi impossibile vincere. Con Marc potevamo vincere, senza di lui era impossibile. È stato un anno strano per tutti noi, non abbiamo avuto l’opportunità di vincere il titolo MotoGP in questa stagione”.

Meglio pensare al 2021 dunque: “Alex ha fatto un ottimo lavoro, all’inizio dell’anno molte persone non si fidavano di lui.

A metà stagione ha fatto un passo avanti ed è tornato molto veloce. Dal punto di vista della Honda, è stato fatto un passo migliore di quanto ci aspettassimo. Siamo molto contenti dei suoi progressi”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leclerc, il manager: “Non è facile affrontare certe situazioni”

Kamil Rychlicki ha smaltito la rabbia

Leggi anche
Contents.media