Lewis Hamilton diventa Sir, Wolff: “Un pioniere”

"Da tempo è riconosciuto nel mondo per i suoi successi sportivi, e quest’anno ha unito il suo talento in pista alla lotta alla discriminazione".

Lewis Hamilton è stato nominato baronetto del suo Paese nella stagione in cui ha conquistato il settimo titolo di Campione del Mondo.

Toto Wolff ha voluto congratularsi pubblicamente: “Lewis è uno dei più grandi piloti di tutti i tempi, nonché lo sportivo britannico contemporaneo di maggior successo.

Da tempo è riconosciuto nel mondo per i suoi successi sportivi, e quest’anno ha unito il suo talento in pista alla lotta alla discriminazione. È stato un pioniere sotto ogni aspetto”.

“La notizia che è stato nominato Sir è un segno tangibile dei riconoscimenti meritati durante la sua carriera, con un impareggiabile successo nel motorsport. Il Regno Unito può essere orgoglioso di avere un campione e un ambasciatore del calibro di Sir Lewis Hamilton” le parole riportate da Sky Sport.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pioli su Zlatan Ibrahimovic: “Ci siamo detti anche cose negative”

Juventus: Khedira si fa sentire con Andrea Pirlo

Leggi anche
Contents.media