Charles Leclerc: “Il successo non mi ha reso arrogante”

"Di tutte, questa è la critica che mi colpisce di più".

Ai microfoni di Sky Sport Charles Leclerc ha dichiarato: “Gareggiare in Formula 1 mi ha cambiato. Sono cresciuto, ho modificato alcuni lati di me ma non sono arrogante, non sono cambiato sotto questo punto di vista. Queste critiche mi feriscono più delle altre che mi dicono.

So di essere cambiato e so gli aspetti sotto cui sono avvenuti questi cambiamenti”.

“Nella mia carriera è andato tutto molto velocemente e nella giusta direzione, ma tengo sempre in mente alcuni consigli per migliorare, per questo mi infastidisce essere etichettato con la parola arrogante. Di tutte, questa è la critica che mi colpisce di più” ha concluso il monegasco.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Futuro Mancini, Gravina mette le cose in chiaro

Chi è Sabrina Simader: la prima sciatrice della storia del Kenya

Leggi anche
Contents.media